Il marchio è il segno distintivo del prodotto e/o del servizio di un imprenditore, che per essere adeguatamente tutelato deve essere registrato. Il marchio “di fatto”, ovvero quello utilizzato ma non registrato, possiede – infatti – una protezione debolissima, soggiacendo a rischi di contraffazione, nonché a limitazioni nel suo uso. Difatti, l’imprenditore concorrente che registri il marchio prima di un altro professionista, può commercializzare il proprio prodotto in tutto il territorio nazionale, senza che quest’ultimo possa impedirglielo.

Per tale motivo lo Studio Legale Carugo Chiusolo presta assistenza ai propri Clienti nel deposito di domande di registrazione di marchi nazionali, comunitari e internazionali, provvedendo in particolare a:

  • esaminare i requisiti di registrabilità del marchio;
  • verificare la preesistenza di marchi identici o simili attraverso apposite ricerche di anteriorità;
  • redigere e depositare la domanda di registrazione e la dichiarazione di protezione del marchio;
  • sorvegliare il marchio registrato.

Il brevetto è un titolo giuridico che conferisce all’inventore un monopolio esclusivo di sfruttamento della propria invenzione, limitato nel tempo e territorialmente, in forza del quale al titolare viene attribuito il diritto di produrre e commercializzare in esclusiva un oggetto o un sistema sul territorio dello Stato in cui viene richiesto.

Per l’ottenimento di un brevetto, occorre presentare una domanda all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi che svolge una ricerca di anteriorità (effettuata per suo conto dall’Ufficio Europeo dei Brevetti) ed un esame di brevettabilità per verificare se la domanda di brevetto risponde ai requisiti di legge.

Data la complessità della materia, è sempre buona regola rivolgersi ad un professionista.

 

A tal proposito lo Studio Legale Carugo Chiusolo offre ai propri Clienti:

  • consulenza circa i requisiti per l’applicazione della tutela brevettuale;
  • assistenza per la registrazione della domanda all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi;
  • assistenza per l’eventuale procedura di richiesta di Brevetto Europeo (come domanda autonoma o come brevetto regionale all’interno di una domanda di brevetto internazionale c.d. Euro–PCT), Brevetto Internazionale (PCT) e Brevetto Estero.